Playa del Inglés, la spiaggia più “continentale” di Maspalomas

La Playa del Inglés è una delle spiagge più note e apprezzate di Maspalomas, la località turistica che costituisce un autentico simbolo di Gran Canaria. 

Tutta Maspalomas è infatti un luogo frequentato soprattutto dai turisti che provengono dall’Europa del Nord, è ovviamente una località vivace e ricca di divertimento, tuttavia possiede anche una certa atmosfera di raffinatezza ed eleganza, allontanandosi un po’ dallo stile di vita di Tenerife e di altre celebri località delle Canarie. 

Trattandosi di un ambiente frequentato quasi esclusivamente da turisti, Maspalomas ha acquisito nel tempo un aspetto piuttosto continentale, e le lingue parlate oggi sono quasi esclusivamente il tedesco e l’inglese. 

Per chi desideri pianificare la propria vacanza alle Canarie, scegliendo appunto Maspalomas come destinazione principale, la Playa del Inglés è una meta irrinunciabile, in quanto si tratta di una delle migliori spiagge di Gran Canaria, nonché una delle più frequentate. Situata nella zona meridionale dell’isola, è costituita da circa tre chilometri di sabbia chiara e luminosa affacciata verso un bellissimo mare, calmo e limpido. 

 

playa del ingles cosa vedere

La Playa del Inglés a Gran Canaria si trova a breve distanza dalla Riserva Naturale delle Dune di Maspalomas, in una zona dove è possibile trovare molte strutture ricettive, villaggi vacanze, alberghi, impianti sportivi e ambienti ideali per il divertimento e il relax delle famiglie e delle compagnie di amici. È un luogo magnifico dove trascorrere le vacanze anche con i bambini, soprattutto per chi ama particolarmente la spiaggia e il mare. 

Lungo tutto il litorale, è possibile trovare ciò che occorre per passare splendide giornate: ombrelloni attrezzati, toilette con doccia e chioschi dove fermarsi a mangiare praticamente a qualsiasi ora. Per chi ama lo sport, la parte meridionale della Playa del Inglés, dove la spiaggia si congiunge con la Punta di Maspalomas, possiede ottime caratteristiche per praticare il windsurf. 

 

Playa del Inglés, la storia e il clima

Oggi la Playa del Inglés è considerata un elegante resort turistico di estrema importanza, tra i più grandi di tutta Europa. La località è sorta intorno agli anni Settanta, nel periodo di maggior sviluppo economico, ed ha accresciuto ulteriormente la propria notorietà grazie al turismo proveniente dai paesi dalla Germania e dall’Europa del Nord. 

Attualmente, l’economia di questa zona si basa ancora su un notevole e continuo afflusso di turisti, che ha contribuito allo sviluppo di nuove attività commerciali e di una vita notturna particolarmente attiva e policroma, con locali aperti tutta la notte. 

Il clima è quello tipico della Gran Canaria, con estati molto calde e inverni piuttosto miti e temperati. Questa caratteristica climatica rende Playa del Inglés, e in generale tutte le spiagge di Maspalomas, la meta ideale per chi preferisce trascorrere le vacanze al mare non solo nei mesi estivi ma anche a Natale e in inverno. 

Leggi Anche: Le cose Migliori da fare e vedere a Maspalomas

 

Cosa fare a Playa del Inglés

Ugualmente a tutte le spiagge di Maspalomas, Playa del Inglés è la meta irrinunciabile per chi ama il mare, la spiaggia e gli sport acquatici. In realtà, si tratta infatti di una sezione della spiaggia di Maspalomas che nel corso del tempo ha assunto un’identità specifica, quasi se si trattasse di una zona del tutto separata. 

La passeggiata lungo il mare, molto bella e rilassante, si estende per alcuni chilometri, con un sentiero che talvolta arriva a ridosso della spiaggia e in alcuni punti si inoltra verso l’interno. 

Per chi predilige un ambiente più riservato, l’alternativa alle spiagge turistiche e attrezzate è quella di cercare una piccola baia o un lido tranquillo, seminascosto tra rocce e sabbia.

Inoltre, grazie alla presenza di alcune zone più riservate, una delle caratteristiche di Playa del Inglés e di tutta la zona litorale di Maspalomas, è quella di essere la spiaggia dei nudisti più frequentata e rinomata delle Canarie. Nel corso del tempo, si è sviluppata in questa zona anche una comunità gay piuttosto popolata. 

playa del ingles cosa vedere maspalomas

In realtà, ultimamente non esiste più una vera e propria distinzione tra le varie zone, e ognuno sceglie liberamente la postazione preferita, considerando che tutta Maspalomas è comunque la destinazione ideale per una vacanza rilassante, piacevole e anche un po’ avventurosa. 

Tra tutte le spiagge che percorrono i margini della Gran Canaria, questa è quella che più di ogni altra rappresenta il divertimento, il regno ideale di chi ama lo sport, il ballo, il sole e il mare, ricca di occasioni interessanti per fare attività fisica, rilassarsi, fare jogging o surf o semplicemente prendere il sole e socializzare. 

La Playa del Inglés, come abbiamo visto, è soltanto una parte della lunga spiaggia di Maspalomas, ed offre diversi itinerari e paesaggi molto belli da scoprire. Da non perdere è senza dubbio la Riserva Naturale delle Dune di Maspalomas, costituita da una distesa di magnifiche dune di sabbia che, grazie alla continua azione del vento, cambiano continuamente di forma, riproducendo un paesaggio molto simile al deserto sahariano. 

Sono presenti anche diversi parchi tematici, adatti soprattutto alle famiglie, dove partecipare a itinerari affascinanti e avventurosi e safari a dorso di cammello, e un grande centro di talassoterapia con sauna, idromassaggio e trattamenti benessere per viso e corpo. 

Un’esperienza di intrattenimento da non perdere è anche il cinema all’aperto, che permette di visionare i film preferiti rilassandosi su comode poltroncine, direttamente sotto le stelle, con servizio di ristorazione per tutto il tempo di proiezione e possibilità per bambini di muoversi senza pericolo. Sicuramente una bella occasione per trascorrere una serata divertente in famiglia. 

 

Dove mangiare a Playa del Inglés e lungo le spiagge di Maspalomas

Per quanto riguarda la ristorazione, tutta l’area di Maspalomas offre ampie possibilità di scelta, con una serie di locali e ristoranti dedicati non solo alle specialità tipiche, ma anche alla miglior cucina internazionale. 

Nella zona, così come nell’intera isola, si trovano ristoranti caratteristici, pizzerie, ristoranti etnici e chioschi aperti direttamente sulla spiaggia e sempre disponibili per cocktails, aperitivi e pranzi veloci. 

papas arugadas canarie

Le papas arugadas, cibo tipico canario

Mangiare sulle spiagge della Gran Canaria, significa infatti frequentare soprattutto i numerosi bar all’aperto, sempre disponibili anche la sera fino a tardi, sotto l’aspetto gastronomico si tratta inoltre di una zona molto vivace. 

La grande varietà di frutta tropicale è senza dubbio un elemento predominante per chi desideri conoscere i sapori locali, oltre a qualche piatto diffuso in tutte le Canarie, tra cui le patate dolci cotte in acqua e sale e servite con salsa piccante, che rappresentano una specialità dell’intero arcipelago. Sono molto popolari anche i formaggi di capra, i dolci a base di mandorle e i piatti preparati con carne di maiale. 

Tutta la zona intorno alla spiaggia è comunque costellata di locali notturni vivaci ed eleganti dove trascorrere la serata fino a tarda ora. 

 

Maspalomas: le spiagge e i dintorni

Le spiagge di Maspalomas, dominate dal bellissimo Faro ottocentesco, alto 55 metri, rappresentano probabilmente l’attrattiva principale di tutta la zona: oltre alla Playa del Inglés questa località consente infatti di muoversi lungo una bellissima distesa di sabbia dove si susseguono, una dopo l’altra:

  • Playa del Las Burras: collegata alla Playa del Inglés con una bella passeggiata, questa spiaggia attrezzata è adatta alle famiglie, in genere è più frequentata dai residenti del luogo che dai turisti;
  • Playa nudista Montaña Arena: questa piccola spiaggia un po’ nascosta è in realtà un ambiente riservato e tranquillo, frequentato per circa il 50% da naturisti e nudisti;
  • Playa de Maspalomas: questa spiaggia, detta anche Oasi di Maspalomas, si estende nella zona Sud-Est dell’isola, subito dopo la Plays del Inglés, ideale per chi ama la tranquillità e la bellezza del mare;
  • Playa de San Agustin: San Agustin e la sua spiaggia si trovano nell’area meridionale della Gran Canaria, dove il paesaggio è caratterizzato da magnifici e rigogliosi giardini;
  • Playa de Meloneras: questa spiaggia, gradevole e tranquilla, sorge in una zona turistica molto elegante e frequentata;

Il Faro sorge al limite meridionale delle spiagge e per decenni ha rappresentano un importante punto di riferimento per i battelli a vapore diretti verso Africa e America.

Non molto distante dalle spiagge, per chi fosse alla ricerca di una vera e propria oasi di tranquillità, è possibile trovare anche un magnifico lago, circondato da rocce, montagne e boschetti: è il Lago della Presa de Las Cuevas de Las Ninas, destinazione ideale per un picnic piacevole e rilassante. 

A Maspalomas, come abbiamo detto, la spiaggia nudista è ambiente molto comune, e si sta sviluppando sempre di più. Infatti, la Spagna considera del tutto legali il nudismo e il naturismo, e qualsiasi litorale può essere ritenuto adatto a tale pratica. Esistono comunque aree riservate appositamente ai nudisti, tenendo presente che, per chi lo desidera, il nudismo è ammesso ovunque. 

In particolare, Playa de Maspalomas, che si estende tra le Dune e il Faro, offre vaste aree dedicate specificamente ai nudisti, oltre ad una zona frequentata prevalentemente da utenti gay e, ovviamente, ampi tratti di spiaggia attrezzata adatta alle famiglie. 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

Rispondi